Cooperation blues [2017]

hands

In due classi terze abbiamo portato avanti un laboratorio di composizione incentrato sulla tradizione afroamericana del blues. Dopo alcuni ascolti e essenziali indicazioni di metodo ogni studente ha realizzato il proprio blues di 12 misure attraverso la piattaforma noteflight.
Una fase di ascolto collettivo è servita a riconoscere le strategie e le soluzioni messe in atto dai diversi studenti, nonché gli errori e i punti di forza di ogni brano.
Dopo aver ascoltato tutti i brani, ne abbiamo composto uno collettivo, estrapolando alcune parti dai contributi individuali, in modo che melodia fosse adatta ad essere cantata (intervalli piccoli, poche dissonanze, note non troppo veloci).
In classe abbiamo aggiunto un testo in inglese. A questo scopo è stato necessario dividere il ritmo della melodia in piccoli segmenti per poter organizzare la successione delle parole. In ogni segmento abbiamo contato il numero di note e quindi abbiamo formulato delle frasi con un numero di sillabe corrispondente, cercando di rispettare gli accenti delle sillabe (syllables stress). Il testo è stato formulato collettivamente e inserito in tempo reale all’interno della partitura di noteflight, in modo da testarne immediatamente l’effetto attraverso il canto collettivo.

Blues della 3E:

Blues della 3F:

A partire da questa traccia ora, cari studenti, tocca a voi. Dovete completare il lavoro, continuando la stesura del testo.

Ecco un esempio della struttura delle sillabe a partire dalla melodia composta dalla 3E (i numeri in grassetto indicano i punti in cui inserire le sillabe con accento forte):

 Per accedere ai vostri brani cliccate su questi link:

3E’s blues

3F’s blues

3 thoughts on “Cooperation blues [2017]

  1. Il testo della 3E:
    I like to sleep, but I got to go to school
    I like to sleep, but I got to go to school
    Everyday I wake up when the sun is risin’ up

    I like to play but I got to study a lot
    I like to play but I got to study a lot
    When I go to school my friends take fun of me

  2. Piccola proposta di correzione per salvaguardare la metrica e l’inglese!:

    I like to sleep, but I got to go to school
    I like to sleep, but I got to go to school
    Everyday I wake up when Sun is shining bright

    I like to play but I got to study much
    I like to play but I got to study much
    When I go to school my friends take fun of me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...