Fifty hands blues. Due brani composti in classe.

hands

In due classi terze abbiamo portato avanti un laboratorio di composizione incentrato sulla tradizione afroamericana del bleus. Dopo alcuni ascolti e essenziali indicazioni di metodo ogni studente ha realizzato il proprio blues di 12 misure attraverso la piattaforma noteflight.
Una fase di ascolto collettivo è servita a riconoscere le strategie e le soluzioni messe in atto dai diversi studenti, nonché gli errori e i punti di forza di ogni brano.
Dopo aver ascoltato tutti i brani composti, ne abbiamo scelto uno che fosse gradito alla classe e la cui melodia fosse adatta ad essere cantata (intervalli piccoli, poche dissonanze).
A questa melodia abbiamo aggiunto un testo in inglese. In entrambi i casi (3E e 3D) si è scelto di scrivere un breve testo sul tema della scuola e del creare musica. A questo scopo è stato necesario dividere il ritmo della melodia in piccoli segmenti per poter organizzare la successione delle parole. In ogni segmento abbiamo contato il numero di note e quindi abbiamo formulato delle frasi con un numero di sillabe corrispondente. Il testo è stato formulato collettivamente e inserito in tempo reale all’interno della partitura di noteflight, in modo da testarne immediatamente l’effetto attraverso il canto collettivo.

Ora cari studenti dovete completare il lavoro, aggiungendo un piccolo arrangiamento strumentale. Accedete al brano della vostra classe cliccando sui seguenti link:

Blues della 3E: The music I like

Blues della 3D: Everyday blues

Copiate il brano (Save a copy) e nel secondo rigo musicale (Risp. strum.) aggiungete una risposta strumentale dopo la melodia a (va ripetuta due volte!) e dopo la melodia b, seguendo le indicazioni che trovate nel testo.
Attenzione: la risposta deve essere ritmicamente accattivante ma deve risultare anche abbastanza semplice in modo da poter essere eseguita con i vostri strumenti (flauto dolce e tastiera). Vi consiglio quindi di provare a suonarla prima di consegnare il lavoro.
Al termine del lavoro inviate il risultato inserendo il link del vostro brano in un commento a questo articolo. Quando avremo finito potremo finalmente seguire il brano e registrarlo definitivamente.

Comunque vada, sarà un successo!

11 thoughts on “Fifty hands blues. Due brani composti in classe.

  1. Pingback: Old school blues. Due brani di vera classe! | Aulodie [Scuola]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...