Una ‘classica’ melodia

E’ difficile sintetizzare gli aspetti compositivi dello stile classico in poche parole.
Ecco un elenco di  caratteristiche importanti che utilizzeremo per le nostre composizioni.

La musica dello Stile Classico presenta alcune caratteristiche fondamentali.

  • La melodia è chiara e ‘comprensibile’
    • chiaramente distinta dall’accompagnamento
    • con molte ripetizioni
    • con zone di contrasto ( ad esempio dal piano al forte, o dal grave all’acuto)
  • La composizione segue regole rigorose:
    • ad esempio la forma sonata (basata su due temi contrastanti e due aree tonali)
    • l’armonia (l’arte di creare sequenze di accordi in successione)
    • il trattamento della dissonanza (come le note estranee all’accordo)
    • la costruzione di melodie basate su frasi e semifrasi, spesso concatenate come ‘antecedente’ e ‘conseguente’ (un processo che ricorda l’alternanza di domanda [?] e risposta [!] nella lingua parlata).
    • il modello AAB: molte melodie del classicismo seguono questo schema:
      1. esposizione di un elemento melodico A
      2. ripetizione dell’elemento A (eventualmente trasposto ad un’altra altezza)
      3. introduzione di un nuovo elemento B.

Nel primo tema della Sinfonia n. 40 in Sol minore di Mozart (primo movimento) vediamo riassunte alcune di queste caratteristiche.

Lo schema AAB si compone di due eventi simili, seguiti da un terzo evento diverso. Questo modello può essere spiegato come la violazione delle aspettative: un minimo di due ripetizioni è necessario per stabilire uno schema ripetitivo. Una volta stabilito, lo schema permette di violare tempestivamente la continuità del modello atteso dall’ascoltatore e ottenere un effetto di sorpresa.

Ecco una melodia di Mozart costruita su questo modello.

 

 

 

 

Nel prossimo post un primo semplice esercizio di composizione per scrivere una melodia ispirata a questo modello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...