Verifica di teoria musicale (classi Prime).

verifica

La verifica verterà sui seguenti argomenti:

1. Riconoscimento di brevi frasi ritmiche all’ascolto

2. Riconoscimento dei primi 5 gradi della scala all’ascolto (DO, RE, MI FA SOL)

3. Lettura delle note sul pentagramma in chiave di violino

4. Esercizi sulla durata delle note (ad es. completare una battuta a cui manca una nota)

5. Esercizi sulle alterazioni (diesis, bemolle e bequadro)

Una volta terminata la verifica  troverete le soluzioni a questo link: soluzioni

Annunci

Esercizi sul ritmo

Se volete prepararvi all’imminente test sul ritmo [per le classi prime]ecco alcuni esercizi preparatori.

Osserva attentamente queste otto sequenze ritmiche notate su pentagramma (ognuna di esse occupa una battuta di 4/4) e ascolta gli otto esempi sonori (ogni ascolto ritmico è preceduto dal suono di quattro pulsazioni per avere un riferimento di partenza).
Segna su un figlio di carta le corrispondenze tra le battute scritte su pentagrammi (lettere da A a H) e i ritmi ascoltati (numeri da 1 a 8), quindi vai alla pagina delle soluzioni per verificare se hai risposto correttamente.

Buon lavoro!

ABCDEFGH     

Composizione n.2

writing-music-640x250

Dopo esserci esercitati sulla composizione di una melodia a partire da una sequenza di accordi, ecco un nuovo brano su cui lavorare. Questa volta però avrete più libertà di movimento.
Infatti in questa nuova traccia non ho indicato né i valori di durata da utilizzare, né ho dato indicazioni sulla scelta delle note (Appartenenti o Estranee all’armonia).
Cliccando sul link Composizione n. 2 ti si aprirà uno spartito su noteflight che presenta diversi pentagrammi.
Si tratta della traccia armonica di un brano dei Beatles a cui ho tolto la melodia.
Dovrai scrivere tu una nuova melodia nel rigo del flauto, tenendo conto degli accordi che trovi nel secondo rigo (pianoforte).

Operazioni preliminari

Prima di tutto apri una nuova scheda del browser (in modo da tenere aperte queste istruzioni).  Se il vostro account sarà attivato, potrete finalmente creare i vostri spartiti su noteflight.
Cliccando sul link Composizione n. 2 potete visualizzare la traccia musicale, ma per modificare e inserire le note dovete prima salvarne una copia. Quindi, per iniziare a scrivere la vostra musica per prima cosa salvare una “vostra” copia dello spartito: dal menù principale in alto a sinistra, scegliete Score –> Save a Copy.

save a copy

Solo dopo aver salvato come copia, potrete lavorare sul file. Ricordatevi inoltre, prima di iniziare a lavorare con le note, di modificare il titolo (basta selezionare le parole che compongono il  titolo):  prima la  classe e poi il cognome. A questo punto avrete un nuovo file con il vostro nome e classe. Uff, che fatica! 🙄 Le operazioni preliminari sono concluse: è il momento di iniziare a comporre!

Una volta terminato il lavoro dovrete spedirmi i risultati.Leggete le istruzioni su come condividere un brano attraverso noteflight

Come comporre la melodia

Inizia a comporre la tua melodia dopo la sezione di introduzione, a partire dalle 8 battute della “Parte A” e poi prosegui con le altre 8 di “Parte B”.
Hai totale libertà di scelta su ritmo, altezze ecc.
Alcuni consigli:
1. Ascolta e riascolta ciò che hai scritto ad ogni battuta, e, se non ti convince, correggi e modifica.
2. Cerca di utilizzare note di durata diversa, legature e pause, in modo da ottenere un ritmo interessante.
3. Presta molta attenzione alla prima battuta: l’inizio del brano determinerà il modo in cui si sviluppa.
4. 
Presta molta attenzione  alle note estranee all’armonia: è bene inserirne, ma, come hai già imparato, talvolta possono essere troppo dissonanti rispetto agli accordi sottostanti.
5. Attenzione: in questo brano molto spesso gli accordi cambiano ogni due pulsazioni: tienilo presente nello scrivere la parte melodica!
6. Infine, trova un titolo al tuo brano!